La Rissho Kosei Kai è un’organizzazione Buddhista fondata in Giappone nel 1938 da Nikkyo Niwano e Myoko Naganuma.

Schermata 2016-05-17 alle 13.44.45

Martedì 3 maggio 2016 abbiamo avuto il piacere di fare visita al loro centro a Roma, in Via Torino, a pochissimi passi da Piazza della Repubblica.
Ci hanno accolto tre persone col sorriso sulle labbra e un’ospitalità calorosa. Il responsabile del centro Rev. Katsutoshi Mizumo ha esposto una bellissima presentazione sulla storia del buddismo e in particolare  sull’organizzazione Rissho Kosei Kai. Si tratta di un gruppo attivamente impegnato nel dialogo interreligioso e nella cooperazione.
I membri della Rissho Kosei-kai con la disciplina personale, che consiste anche nel digiuno e in esercizi per trasformare le sofferenze in positivo, cercano di migliorare se stessi e di guidare gli altri a percorrere il sentiero del bodhisattva.
Tra i diversi insegnamenti, tutti ugualmente importanti, in particolare una è fondamentale per la convivenza pacifica in una società multietnica e multireligiosa: l’insegnamento del capitolo 20 della Sutra del Loto dal titolo “Bodhisattva Never Disparaging”, quindi rispetto di tutti in quanto tutti possono potenzialmente diventare un Buddha, ma si deve iniziare rispettando anzitutto il nostro buddha.

by Essenza