Questo blog vuole essere una delle finestre che si aprono alla conoscenza e alla condivisione dei pensieri, delle riflessioni, delle esperienze.
Siamo amici tiberini, come molte volte amiamo e amano chiamarci, sulla via di essere donne e uomini di buona volontà.
Le esperienze uniche che ognuno di noi ha fatto e sta facendo all’Istituto Tevere, un centro pro dialogo nonché in diversi e pregiati istituti della città, ha fatto sentire in noi la forte esigenza e volontà di condividere con tutti le riflessioni, i commenti, le ricerche, gli approfondimenti dei temi che vengono trattati nelle associazioni, organizzazioni, istituti, università.
Vogliamo con ciò promuovere il dialogo, condizione necessaria ma sicuramente non unica per la pace globale, e la conoscenza reciproca attraverso questo luogo d’incontro.
Quindi un luogo di conoscenza, un punto d’incontro per condividere non solo il sapere ma anche le esperienze, le riflessioni, le idee personali.

Chi è Istituto Tevere?

Istituto Tevere (sito ufficiale: http://www.istevere.org) è un centro di dialogo, fondato a Roma nel 2007 al fine di promuovere il dialogo, gli studi interculturali e interreligiosi, nonché per creare occasioni d’incontro fra persone con diversi retroterra culturali e religiosi, di ogni tipo di convinzione filosofica.
Istituto Tevere conduce ricerche in vari ambiti di rilevante interesse, quali ad esempio diritti umani, democrazia, pluralismo religioso e multiculturalità.
Nell’istituto vengono organizzati incontri sotto forma di seminari o conferenze, detti “Dialoghi Tiberini” che trattano di temi particolari.
Istituto Tevere collabora con gli Atenei Romani, con le ONG, in modo particolare con Religions for Peace sezione italiana, con le Università Europee e internazionali.
Agli incontri accademici si aggiungono anche gli eventi musicali, culturali e letterari; tutti eventi finalizzati a promuovere la convivenza pacifica fra le diverse culture e religioni nella società odierna.

Perchè “Tevere”?

Il nome dell’Istituto trae origine dalla sua locazione, sulle sponde del fiume Tevere e all’interno del rione Ponte del comune di Roma. Così come il Tevere ha visto nel corso dei secoli l’avvicendarsi e l’avvicinarsi di diversi popoli e culture che hanno abitato le sue sponde e arricchito la storia di questa città, il nostro Istituto ha intenzione di dimostrarsi come un luogo d’incontro e scambio culturale, dove sia personalità del mondo accademico sia persone semplici possano avere l’opportunità di conoscere da vicino persone provenienti da ogni parte del mondo.

Valori principali

La filosofia dell’Istituto segue principalmente i valori fondamentali dell’amicizia, della fratellanza e della solidarietà fra i popoli. Comodamente seduti su un lungo divano purpureo che attornia due samovar e sorseggiando uno squisito tè turco gli ospiti del nostro Istituto vengono invitati a condividere in una sorta di tavola rotonda la propria cultura, filosofia e convinzione religiosa, allo scopo di trovare assieme quei legami essenziali che crediamo siano il fondamento indispensabile di una società multiculturale, plurilinguistica e multireligiosa, quale quella che si prospetta in questo primo scorcio di ventunesimo secolo.